La ristrutturazione di pregio a Torino, un intervento per risultati d’eccellenza

La ristrutturazione di pregio a Torino, un intervento per risultati d'eccellenza

Rimettere a nuovo un immobile è un’operazione che tipicamente richiede grande attenzione, soprattutto quando si vuole ottenere un ambiente lussuoso oppure quando è necessario effettuare lavori in un edificio di alta rilevanza storico-artistica non basta il classico “ritocco”. 

Una ristrutturazione di pregio a Torino è pensata per ottenere un risultato impeccabile in ogni appartamento, villino o attico che si desideri valorizzare sia dal punto di vista dell’abitabilità che da quello dello stile.

In parole povere, permette di ottenere uno spazio abitativo confortevole e esteticamente gradevole, rispettando allo stesso tempo le volontà del cliente e la storia dell’immobile.

🔸🔸🔸

Perché scegliere Torino per comprare e ristrutturare il tuo immobile di pregio

La città di Torino rappresenta il punto di partenza ideale per chi desidera una ristrutturazione di pregio. Il tessuto urbano, infatti, presenta una grande abbondanza di palazzi storici edificati in differenti epoche, dal 1500 fino ai primi decenni del 1900: un’ottima occasione per chi cerca un’abitazione unica nel suo genere. Il centro, in particolare, presenta degli esempi notevoli di architettura liberty, neoclassica e barocca, come testimoniano anche i punti d’interesse come Palazzo Madama, il Palazzo delle Scienze e la Mole Antonelliana.

Molti edifici del centro storico sono in vendita, ma non è sempre garantita l’abitabilità: in alcuni casi la negligenza dei proprietari precedenti potrebbe non aver mantenuto correttamente aspetti come decorazioni, pavimenti in parquet e infissi in legno, oppure, più semplicemente, potrebbe essere necessario intervenire sugli impianti di riscaldamento più “datati”. Nei casi dove alcuni locali di pregio vengono utilizzati come spazi di rappresentanza, inoltre, la divisione delle stanze potrebbe non rispondere alle esigenze abitative di un privato.

Tutti questi fattori portano a un’unica soluzione: la ristrutturazione di pregio.

🔸🔸🔸

Che cosa si intende per ristrutturazione di pregio?

Per capire che cosa differenza una “normale” ristrutturazione di un immobile da una di pregio è necessario considerare alcuni aspetti apparentemente banali. Per esempio, un lavoro di pregio viene effettuato in tutti quegli ambienti dove non è possibile ricorrere a tecniche di rinnovo generiche: se in un appartamento è necessario impiegare una certa tipologia di materiale, come il marmo, sarà necessario prestare molta attenzione alla posa di lastre o elementi come scale o corrimano.

Allo stesso modo, anche il trattamento degli impianti sarà un lavoro da eseguire con grande attenzione, soprattutto nel caso l’immobile sia vincolato e non si possano “spaccare” liberamente pareti e altri elementi costruttivi.

Attenzione: la ristrutturazione di pregio non è pensata solo per un edificio di grande rilievo storico-artistico, ma può rappresentare la soluzione ideale anche per chi, semplicemente, esige ottenere uno spazio abitativo lussuoso, dotato di tutti i comfort e, soprattutto, caratterizzato da interni di design. Solo con un intervento mirato e con materiali di qualità è possibile ottenere tutto ciò.

Naturalmente, un’opera di questo tipo non prevede costi “al ribasso”: per questo non sempre viene scelta, anche quando sarebbe necessario. Tuttavia, è bene non dimenticare che i risultati che si ottengono non hanno prezzo.

🔸🔸🔸

 

Vantaggi di una ristrutturazione di pregio 

Abbiamo già rimarcato che una ristrutturazione di pregio comporta dei costi elevati. La spesa è necessaria per ottenere una serie di vantaggi che donano grande valore all’immobile: vediamo quali.

🔸🔸🔸

Durata nel tempo

Una ristrutturazione di pregio, prima di tutto, assicura una durata nel tempo di diversi decenni. Questo è un aspetto molto importante, che permette di abitare in un luogo dove non sorgeranno problemi anche dopo molti anni (escludendo eventi eccezionali). Il corretto mantenimento di un appartamento o una villa dopo 20 – 30 anni può rappresentare un punto a favore anche in vista di un’eventuale vendita/affitto a esterni. 

🔸🔸🔸

Uso di materiali pregiati

Uno dei vantaggi dei lavori di pregio è rappresentato dall’adozione di materiali come marmo, cotto, vetro e ferro. Molto spesso questi possono vantare un’origine artigianale, che ne assicura non solo la durevolezza, ma anche la bellezza: per esempio, una scalinata in marmo aggiungerà stile agli interni e rimarrà inalterata anche dopo anni. Stesso discorso per gli ambienti moderni, dove i materiali di ultima generazione come vetro e acciaio potranno assicurare una grande solidità a interni ed esterni. 

🔸🔸🔸

Eccellenza estetica

La valorizzazione estetica di un edificio o di un appartamento è fondamentale quando si ricorre a un rinnovo di pregio. Solo così si potranno sviluppare soluzioni di continuità con eventuali elementi già presenti (per esempio un pavimento antico in parquet) oppure, viceversa, creare uno stile nuovo, adottando soluzioni di design personalizzate. 

🔸🔸🔸

Innovazione domestica

Al di là dell’aspetto strutturale ed estetico, le ristrutturazioni di pregio sono pensate anche per massimizzare l’abitabilità di uno spazio. Questo comprende installare impianti di ultima generazione, che comprendono anche soluzioni legate al mondo della domotica come interruttori della luce smart o termosifoni a parete che possono essere attivati in maniera indipendente da stanza a stanza. In alcuni casi, è possibile installare pannelli solari sul tetto dell’abitazione, oppure adottare materiali isolanti contro il freddo invernale e il caldo estivo. Queste soluzioni sono fondamentali anche per rispondere alle esigenze dei clienti che vogliono ottimizzare i consumi, con un occhio di riguardo all’ambiente e al portafoglio. 

🔸🔸🔸

Migliore sicurezza

Ultimo, ma non meno importante, è il fattore della  sicurezza. Un ambiente di pregio, infatti, va protetto con il massimo impegno. L’adozione di impianti antifurto e dispositivi come porte e finestre blindate aiuterà a proteggere gli interni domestici e chi vi abita. 

Insomma, i vantaggi a seguito della scelta di una ristrutturazione di pregio torino non sono pochi: per chi desidera il massimo dalla propria abitazione un intervento di questo tipo è l’ideale, soprattutto quando ci si ritrova nell’incantevole cornice della città sabauda.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *