I colori ideali per la tua camera da letto

22 Settembre, 2021

Un giusto utilizzo dei colori è importante per tutta l’abitazione, ma in particolare bisogna considerare come la camera da letto abbia bisogno di una tinta che si accordi meglio con i tuoi gusti e con le tue sensazioni. Di solito si tende a trascurare questo aspetto nella zona notte, in quanto si tratta di stanze che spesso si utilizzano solo per dormire. Quello che non si considera, però, è che un un buon riposo è fondamentale per riuscire a essere al massimo della forma giorno dopo giorno e la scelta di una nuance piuttosto che un’altra può aiutare a rilassarsi durante le ore serali.
Vediamo quali sono i colori ideali per la tua camera da letto secondo i principi della cromoterapia.

🔸🔸🔸

I colori neutri

Le palette più popolari hanno di solito una tinta neutra di base che può essere ravvivata con un arredo coordinato, dando una sensazione di calma e ordine abbinandosi egregiamente a qualsiasi stile.
Tortora: questo grigio-beige è perfetto per una camera da letto unisex dove si desidera ottenere il massimo relax e se si vuole qualcosa che sia facilmente abbinabile a qualsiasi tinta di mobili o biancheria da letto.
Bianco: da sempre utilizzato per tutti gli ambienti della casa, è l’ideale se vuoi una stanza che dia l’impressione di ordine e luce, in quanto riesce a illuminare anche gli ambienti angusti. Può essere utilizzato in diverse sfumature, da quelle più pure come il bianco ottico a quelle più soft come il bianco panna ed è la soluzione giusta per chi vuole una casa in stile minimal.
Nero: più indicato per chi vuole un ambiente dal gusto contemporaneo, il nero può creare una sensazione più “ovattata” rispetto alle tinte chiare e garantisce una grande eleganza, soprattutto se abbinato a mobili in metallo dorato o evidenziato da un effetto metallico.

🔸🔸🔸

I colori freddi

Al pari delle nuances neutre, questi sono colori ideali per la tua camera da letto in quanto ti permettono di mantenere un sottofondo calmo mantenendo allo stesso tempo un po’ più di carattere, soprattutto quando si scelgono sfumature più accese o finiture particolari.
Blu : popolarissimo, il blu è il colore per eccellenza che viene utilizzato per indicare la tranquillità. Nella zona notte ricorda il cielo stellato e può aiutare il cervello a “staccare” per addormentarsi più agevolmente. Inoltre, si accorda bene con tutti gli stili ed è sempre una tinta di tendenza, soprattutto nelle sua sfumature pavone o navy.
Verde: meno utilizzato rispetto ad altri colori, il verde può rivelarsi un colore perfetto per chi vuole una ambiente rilassante ma allo stesso tempo personalizzato. La sensazione di serenità che questo fornisce, infatti, si unisce alla proprietà di favorire la concentrazione, un grande vantaggio se ami leggere a letto o disponi di una scrivania dove lavori o studi.

🔸🔸🔸

Le tinte pastello

I colori tenui per la tua camera da letto possono essere utilizzati se vuoi ottenere un effetto un po’ romantico, soprattutto se ti piace lo stile shabby chic o le case di campagna.
Rosa: più caldo rispetto alle tinte viste fin’ora, il rosa è un colore che aiuta a sentirsi protetti e al sicuro, facendosi sì che il nostro organismo si rilassi e possa dormire meglio. Si adatta bene sia alle camere matrimoniali che alle camerette e può essere abbinato a mobili bianchi o di un’altra tinta pastello per completare l’effetto “dolcezza”.
Azzurro: se preferisci invece una tinta più fredda puoi optare per l’azzurro, che ricorda il cielo sereno e per questo motivo aiuta a sgombrare la mente dai pensieri e aumenta dona allegria all’ambiente. Abbinandolo al bianco si può creare un’atmosfera ancora più “sognante”, oppure utilizzando decorazioni blu è possibile ottenere un’effetto mare che va benissimo per le seconde case o per chi abita in riviera.

🔸🔸🔸

Le fantasie per la camera da letto

Al di là delle tinte puoi valorizzare la camera da letto utilizzando anche delle fantasie particolari direttamente dipinte oppure applicate con della carta da parati. Di solito le più popolari utilizzano dei motivi geometrici come onde, cerchi o linee spezzate, ma non mancano anche le fantasie floreali.

Ultimamente è possibile anche acquistare delle tappezzerie che presentano dei veri e propri paesaggi tropicali o di campagna, sia colorate che in monocromo: sicuramente è la soluzione ideale se desideri una camera da letto unica che si discosti dai soliti colori, e potrai abbinare un arredamento più rustico o addirittura composto da legno riciclato e invecchiato per quel tocco di personalità in più.

Per la camera da letto dei bambini, invece, si possono scegliere fantasie più giocose come animali, navi, automobili o qualsiasi cosa che possa piacere al piccolo inquilino; per i ragazzi, invece, puoi considerare un colore a tinta unita dove campeggia una scritta o un motto che lo rappresenti.

 

Articoli Correlati

 

Scopri tutti gli Articoli
View all

Specialisti dell’Home-Lifting®

Creiamo un progetto intorno ai tuoi desideri, alle tue esigenze e al tuo budget e lo realizziamo con cura, dal primo incontro all’ultimo dettaglio, con il nostro servizio “chiavi in mano”.

Scopri Home Lifting

Format Home può progettare la tua nuova casa o la tua azienda, ristrutturare i tuoi spazi con un servizio:
All Inclusive chiavi in mano. 

 

Go to Top